STORIA ALBERO DI NATALE - USANZE ALBERO DI NATALE - TRADIZIONE

STORIA E TRADIZIONE ALBERO DI NATALE: Un simbolo classico natalizio è l'albero di Natale addobbato e decorato a festa. In ogni casa ci si prepara ad allestire il proprio albero di Natale. Vediamo qualche curiosità, le origini, la storia e le leggende dell'Albero di Natale. Usanze, tradizioni e costumi nel mondo per Natale.
VIDEO NATALE - GIOCHI NATALE - FLASH NATALE - FONTS NATALE - FRASI NATALE - FRASI CAPODANNO - TESTI CANTI NATALE - MP3 NATALE - BARZELLETTE NATALE
 


 RISORSE DI NATALE


GIF ANIMATE ALBERI DI NATALE

CLIPART ALBERI DI NATALE

GIF ANIMATE BABBO NATALE

CLIPART DI BABBO NATALE

GIF ANIMATE DECORAZIONI

CLIPART DECORAZIONI NATALE

GIF ANIMATE PRESEPE DI NATALE

CLIPART PRESEPE DI NATALE

GIF ANIMATE CANDELE DI NATALE

CLIPART CANDELE DI NATALE

GIF ANIMATE PUPAZZI DI NEVE

CLIPART PUPAZZI DI NEVE

DISEGNI DA COLORARE DI NATALE

DISEGNI DI BABBO NATALE DISEGNI DI ALBERI DI NATALE

BARRE SEPARAZIONE DI NATALE
DIVISORI ANIMATI NATALIZI

IMMAGINI DI NATALE



FOTO DI NATALE


Raccolta di Frasi di Natale da inviare auguri ad amici e parenti. Frasi divertenti per gli auguri di Natale e Capodanno 2018
FRASI AUGURI DI NATALE



GIF ANIMATE CAPODANNO

CLIPART BUON anno 2018


ORIGINI STORIA E TRADIZIONI ALBERO DI NATALE
Albero di Natale
Simbolo tradizionale del Natale
L'albero di Natale è senza dubbio il simbolo tradizionale per eccellenza del Natale.
L'usanza di allestire l'albero di Natale nelle case è universalmente usata in tutto il mondo cristiano e non.
In alcuni paese anche non cristiani e cattolici, l'albero di Natale viene comunque addobbato solo per l'allegria e l'atmosfera festosa che riesce a creare.
Se l'usanza è cosu diffusa questo è da attribuire ad alcuni motivi chiari.
Primo in quasi tutte le culture antiche, preesistevano festeggiamenti dedicati alla natura, agli alberi, simbolo della forza e maestosità della creazione e in seguito confluite ed integratesi nella festa del Natale.
Secondo motivo è la ormai secolare tradizione, accertata da fonti storiche, dell'albero di Natale che ha permesso la diffusione nei secoli in tutto il pianeta, tramite migrazioni di persone, conquiste, colonizzazioni, conversioni religione, missionari nel mondo e oggi televisione e internet.
Anche in popolazione remote, che non sanno chi è Gesù, viene proposto e allestito l'albero di Natale.
La questa tradizione ha origini pagane antichissime e tantissime sono le storie e le leggende che si intrecciano, pare che già prima di cristo un ceppo veniva bruciato nel giorno del solstizio d'inverno in omaggio al Sole.
Da qui deriverebbero i vari significati: le luci sono le scintille dei falò, le decorazioni sono la speranza di prosperità, l'abete è il simbolo della speranza della rinascita e i fili d'oro e d'argento sono i capelli delle fate.
Nella tradizione cristiana l'albero di Natale è sia nel ricordo dell'albero del bene e del male nel giardino dell'Eden e sia la manifestazione divina del Cosmo, dove le luci rappresentano Cristo che illumina l'umanità (in quanto Gesù è la luce del Mondo per protare ravvedimento) e i doni e le decorazioni simboleggiano il suo amore senza riserve, che da' agli uomini senza riserve con una misericordia immeritata.
Storicamente invece sembra che La tradizione dell'albero di Natale, così come lo conosciamo noi, nacque in Germania nel 1611.
Si racconta che la duchessa di Brieg avesse già preparato tutto nel suo castello per festeggiare il Natale ma notò che un angolo del salone appariva vuoto.
Uscì allora nel parco per cercare qualcosa di adatto e trovò un piccolo abete. Lo fece trapiantare in un vaso e trasferire nel salone.
Comunque intorno al 1600, seguendo fonti storiche certe, l'albero di Natale, nel Nord Europa divenne certamente il simbolo del Natale.

LA LEGGENDA DELL'ALBERO DI NATALE
In un villaggio di campagna del Nord Europa, la Vigilia di Natale, un bambino si recò nel bosco alla ricerca di un ceppo di quercia da bruciare nel camino, come voleva la tradizione, nella notte Santa.
Si attardò più del previsto e, sopraggiunta l'oscurità, non seppe ritrovare la strada per tornare a casa. Per di più incominciò a cadere una fitta nevicata.
Il bimbo si sentì assalire dall'angoscia e pensò a come, nei mesi precedenti, aveva atteso quel Natale, che forse non avrebbe potuto festeggiare.
Albero decorato
Simbolo planetario del Natale
Nel bosco, ormai spoglio di foglie, vide un albero un bellissimo albero, ancora verdeggiante e si riparò dalla neve sotto di esso: era un abete.
Sopraggiunta una grande stanchezza, il piccolo si addormentò raggomitolandosi ai piedi del tronco e l'albero, intenerito, abbassò i suoi rami fino a far loro toccare il suolo in modo da formare come una capanna che proteggesse dalla neve e dal freddo il bambino.
La mattina si svegliò, sentì in lontananza le voci degli abitanti del villaggio che si erano messi alla sua ricerca e, uscito dal suo ricovero, poté con grande gioia riabbracciare i suoi compaesani.
Solo allora tutti si accorsero del meraviglioso spettacolo che si presentava davanti ai loro occhi: la neve caduta nella notte, posandosi sui rami frondosi, che l'albero aveva piegato fino a terra.
Aveva formato dei festoni, delle decorazioni e dei cristalli che, alla luce del sole che stava sorgendo, sembravano luci sfavillanti, di uno splendore incomparabile.
In ricordo di quel fatto, l'abete venne adottato a simbolo del Natale e da allora in tutte le case viene addobbato ed illuminato, quasi per riprodurre lo spettacolo che gli abitanti del piccolo villaggio videro in quel lontano giorno.
Da quello stesso giorno gli abeti nelle foreste hanno mantenuto, inoltre, la caratteristica di avere i rami pendenti verso terra.
VISITA IL SITO DEDICATO ALL'ALBERO DI NATALE   Tutto sull'Albero di Natale

HOME    CARTOLINE VIRTUALI    GIF ANIMATE BABBO NATALE    CLIPART BABBO NATALE    GIOCHI NATALE    SCRIVI   
Non si assumono responsabilità per danni diretti o indiretti sul materiale usato o scaricato dal nostro sito.